Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

concorsi banca

Concorsi in Banca: i link utili per la candidatura

Articolo aggiornato il 06-03-2014

Informazioni e approfondimenti su come e quando partecipare al concorso della Banca d’Italia attraverso il riferimento web dell’istituto; o come arrivare ai concorsi organizzati dai maggiori istituti operanti nel nostro paese, dall'Intesa San Paolo alla Banca Sella.  Indicazioni utili su come inviare la domanda di candidatura e come trovare i bandi online.

collegamenti sponsorizzati
Concorsi in Banca: i link utili per la candidatura
Quello del posto fisso è stato per decenni il sogno di tutti gli italiani. Il lavoro in Banca poi ha da sempre incarnato l’ideale della sicurezza lavorativa. Oggi certamente non è più così, ma le opportunità si sono diversificate: numerosi gruppi bancari operanti in Italia continuano ad assumere personale. Il più ambito rimane certamente il concorso in Banca d’Italia, ma le soddisfazioni lavorative si possono trovare anche con le banche e istituti di credito privati. Vediamo qui di seguito alcuni link utili.

Sullo spazio web dedicato al concorso in Banca d’Italia, incluso nel sito ufficiale, è possibile monitorare costantemente i concorsi indetti dall’istituto pubblico. Dalla Home Page, infatti, si arriva alla sezione apposita, dove vengono pubblicati i bandi del concorso in Banca d'Italia. Oltre alle occasioni lavorative, sono previste anche Borse di studio destinate a neo-laureati che desiderano investire in un’esperienza di livello. In questo caso, è richiesta una laurea quadriennale o superiore, con un voto non inferiore a 110/110, insieme alla conoscenza di una o più lingue straniere. Per quanto riguarda gli istituti privati, invece, è da segnalare il gruppo Unicredit, che ha avviato una campagna di 400 assunzioni in tutte le agenzie nazionali. Per candidarsi ad un impiego, è sufficiente inviare il proprio Curriculum Vitae attraverso il sito web, dalla sezione “Lavoro e Carriera”. Sono previste varie tipologie di selezione: dai professionisti, ai neo-laureati, agli studenti.

Un altro gruppo che è in continua ricerca di personale è Intesa San Paolo: prima di inviare il proprio CV tramite il sito web, è bene dare un’occhiata ai requisiti richiesti. Si deve aver conseguito una laurea di primo o di secondo livello in Economia, Giurisprudenza, Fisica, Agraria, Lingue e Letterature stranire, Matematica, Ingegneria, Sociologia, Scienze dell’Informazione, Scienze politiche, Scienze internazionali e diplomatiche, Scienze statistiche. E, soprattutto, per i neolaureati, è necessario non aver superato i 29 anni.  La Banca online Sella, invece, organizza le selezioni attraverso test psico-attitudinali, interviste individuali e colloqui che hanno una durata di circa 30 giorni. Il Curriculum Vitae, anche in questo caso, è inviabile attraverso il sito web del gruppo. Infine, per terminare la nostra carrellata di banche e concorsi, la Credem Banca, che indice concorsi alla ricerca soprattutto di neolaureati e laureandi in economia, giurisprudenza, materie scientifiche e matematiche. Ma anche di figure con un’esperienza professionale consolidata e che desiderino far parte del progetto. Dalla sezione “Lavora con noi”, è possibile inoltrare la propria candidatura.

Se hai bisogno di una mano per stilare il tuo CV, puoi dare un’occhiata  ai nostri consigli pratici per la stesura del Curriculum Vitae.
 
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta