Ricerca nel sito

Richiedi informazioni Informazioni
Visita il sito Visita il sito
Chiudi
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Corsi ISEF

Corsi Isef, storia di una facoltà

Articolo aggiornato il 22-10-2013

Corsi ISEF, quello che erano e in cosa sono stati trasformati. Cercate all'interno di questa pagina le informazioni utili che lavoro-formazione ha fornito per i suoi utenti. La facoltà isef attuale scienze motorie e tutte le notizie relative a questo corso di laurea.

collegamenti sponsorizzati
Corsi Isef, storia di una facoltà
L' Istituto Superiore di Educazione Fisica  I.S.E.F. è stato un istituto universitario italiano parificato che a partire dal secondo dopoguerra ha formato gli insegnanti di Educazione fisica tramite corsi triennali che rilasciavano un diploma. A partire dalla fine del secolo scorso, dopo la riforma che ha reso obbligatoria la laurea per insegnare nelle scuole, ne hanno assunto le funzioni le Facoltà di Scienze motorie. Una Legge , la AC 6293 dichiara l'equipollenza tra laurea in scienze motorie e laurea in fisioterapia, anche se continuano ad esistere le perplessità dei laureati in scienze motorie che ci giungono da tutta Italia. Il diploma di laurea in Scienze Motorie è equipollente al diploma di laurea in Fisioterapia, se il diplomato ha conseguito attestato di frequenza ad idoneo corso su paziente, da istituire con decreto ministeriale, presso le Università.  Il diploma Isef non è equipollente al diploma di laurea  triennale in scienze motorie, ma equiparato: ciò significa che il diploma Isef ha nei concorsi lo stesso valore del diploma di laurea in scienze motorie, ma i due titoli non sono equipollenti, cioè non hanno lo stesso percorso di studi. Infatti le Università non hanno appoggiato, a suo tempo, l'equipollenza, voluta dalle Associazioni dei diplomati Isef e trasformata in Equiparazione con Legge n.136 del 18/06/2002 . Così, per conseguire la Laurea in scienze motorie , i diplomati Isef devono iscriversi alla Facoltà o corso di laurea in scienze motorie per ottenere con esami i crediti necessari e quindi colmare il percorso di studi tra diploma Isef e laurea in scienze motorie triennale.  Molte le Associazioni dei Diplomati ISEF e Laureati in Scienze Motorie che ancor'oggi chiedono chiarezza sulla questione dei corsi isef e sulla loro equipollenza.  L'equipollenza sancita dal nuovo testo di legge estende dunque, giustamente, il campo operativo dei laureati in Scienze Motorie ad un ambito sinora appannaggio esclusivo del settore "medico".
Come era prevedibile, il provvedimento ha suscitato importanti aspettative nel mondo dell’Educazione Fisica e delle Scienze Motorie, ma anche forti contrapposizioni da parte dei fisioterapisti. Mosso dalle diverse spinte a favore e contro il provvedimento, il MIUR ha costituito un Tavolo Tecnico per affrontare la problematica. Nell’ambito preventivo-adattato ci sono delle competenze comuni nelle professionalità del Fisioterapista e del Laureato in Scienze Motorie ed è giusto che entrambi conoscano a grandi linee come l’altro opera nel proprio campo, in modo da definire meglio le diverse fasi dell’intervento. I due professionisti potrebbero lavorare in equipe contemporaneamente o in tempi diversi per esempio con i diversamente abili o con l’atleta infortunato. La formazione universitaria attuale dei due corsi di laurea prevede numerose materie comuni nei primi due anni di formazione, molto spesso con un numero di crediti più elevato per i corsi di Scienze Motorie. La formazione di base dei Laureati in Scienze Motorie è affidata a docenti provenienti dagli stessi Dipartimenti di quelli di Fisioterapia, con un numero di crediti superiore; perciò bisogna ritenerla perlomeno allo stesso livello se non a favore dei laureati in Scienze Motorie. Nei siti di facoltà isef - scienze motorie si spiega la tipologia di credito formaitvo e come reaggiungere l'equipollenza.
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante: