Ricerca nel sito

Richiedi informazioni Informazioni
Visita il sito Visita il sito
Chiudi
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

corsi musicoterapia

La musica che cura. Corsi di musicoterapia

Articolo aggiornato il 09-03-2014

Questo particolare approccio finalizzato al raggiungimento del benessere psico-fisico attraverso l'utilizzo della musica come forma di comunicazione non verbale, trova applicazione in un'ampia gamma di settori. è infatti utilizzato da psicoterapeuti, educatori, professionisti specializzati nel campo del benessere della persona e non solo. Una varietà che si riflette anche sulle caratteristiche dei corsi di formazione disponibili che spaziano dalle proposte a carattere "amatoriale" a corsi di diploma riconosciuti, validi per l'accesso agli esami di abilitazione e per l'iscrizione presso i registri professionali regionali.

collegamenti sponsorizzati
La musica che cura. Corsi di musicoterapia

In cosa consiste la musico terapia
Questa tecnica terapeutica si fonda sulla capacità degli esseri umani di recepire lo stimolo di suoni, note, accordi e  melodie e di poterli rielaborare con effetto positivo sullo stress, psicologico e fisico, sulle problematiche affettive. Questa complessa relazione può essere studiata per mettere a punto un percorso di cura  o di educazione da un operatore formatosi con corsi di musicoterapia.
La musicoterapia nasce agli inizi del Novecento, dalle teorie educative da Rudfolf Steiner, il fondatore delle teorie antroposofiche, ed è stata successivamente riorganizzata negli anni '40 da Altsulter, negli Stati Uniti. In Europa la musicoterapia giunge negli anni Sessanta e da allora si è andata diffondendo in ambito educativo e psicologico, grazie al contributo scientifico ed esperienziale di psichiatri, pedagogisti e musicisti.

Corsi di musicoterapia riconosciuti e non
La qualità dell'offerta formativa per i corsi di musicoterapia è cresciuta parallelamente alla necessità di avere professionisti da inserire nei settori pubblici e privati di intervento sociosanitario ed educativo, che operassero nelle aree della prevenzione primaria, della riabilitazione e della terapia. I corsi di musicoterapia presenti in Italia sono diversificati in base al grado di professionalità che si vuole acquisire.Chi fosse interessato ad ottenere una qualifica tecnica in musicoterapia, deve tener presente che il riconoscimento del titolo è regolato da leggi regionali, benché possa esercitare l'attività su tutto il territorio nazionale.  Nel nostro paese si sono costituite diverse federazioni e associazioni di categoria, nate con l'obiettivo di definire caratteristiche e requisiti della figura professionale del musicoterapeuta ed il percorso formativo previsto per l'accesso alla professione. Una di queste è la Federazione Italiana Musicoterapeuti, che ha istituito un registro professionale ed è un ente accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione. Sul sito potete trovare una guida alla formazione professionale che delinea le diverse tipologie di operatori e che costituisce un buon punto di partenza per la scelta dei corsi di musicoterapia . Un'altra federazione, la FEDIM Onlus, organizza direttamente corsi di musicoterapia, rivolti a operatori dell'area socio-educativa e socio-sanitaria, insegnanti, musicisti, studenti e  laureati in materie umanistiche, artistiche sanitarie e sociologiche.  

Ma vediamo alcuni esempi concreti, a Roma la Fo.Ri.Fo, un'associazione senza scopo di lucro, che promuove iniziative culturali e corsi prevalentemente rivolti a giovani e agli insegnanti organizza corsi di musicoterapia triennali valido anche ai fini dell'aggiornamento obbligatorio dei docenti . Rimanendo sul territorio della capitale, per i laureati in psicologica è prevista la possibilità di iscriversi alla scuola di Psicoterapia Integrata e Musicoterapia di Roma, che affianca un corso di musicoterapia a un corso di psicoterapia razionale emotiva e comportamentale. I corsi triennali con rilascio di diploma parauniversitario sono invece disponibili anche presso la scuola di specializzazione in musicoterapia di Padova. Prevedono un totale di 300 ore di formazione, ripartite su 15 incontri annuali di due giorni ciascuno.

I corsi di musicoterapia possono costituire una valida occasione di professionalizzazione attraverso la pratica della musica, una disciplina ricchissima ed entusiasmante.

Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
18/09/2012 La redazione
Ciao Lucia, potresti rivolgerti all'Istituto di Arti, Terapie e Scienze creative di Lecce (http://www.artiterapielecce.it) che organizzano un corso triennale di musicoterapia o seguire uno dei corsi organizzati dal centro polivalente di musicoterapia del Salento (http://www.corsomusicoterapia.it/)
Rispondi a questo commento


15/09/2012 Lucia
ci sono corsi di musicoterapia e lecce e pronicia?
Rispondi a questo commento


Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante: