Ricerca nel sito

Richiedi informazioni Informazioni
Visita il sito Visita il sito
Chiudi
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
iopuntosulweb160

Diventare hostess di volo

Diventare hostess di volo: il percorso da seguire

Articolo aggiornato il 02-11-2010

Diventare hostess di volo è sempre stato il sogno di molte ragazze ed è tutt'ora una professione molto ambita: è un lavoro che porta a conoscere luoghi e persone sempre nuovi, diversi, interessanti. Ecco quali sono i requisiti e il percorso da seguire per chi vuole diventare hostess di volo.

collegamenti sponsorizzati
Diventare hostess di volo: il percorso da seguire
Chi vuole diventare hostess di volo deve essere pronto ad avere sempre le valige preparate per partire: quello della hostess infatti è il lavoro in viaggio per eccellenza. Voli nazionali, continentali, intercontinentali: le hostess di volo viaggiano in lungo e in largo, cosa che rende la loro professione molto interessante e ambita. Ma come si fa a diventare hostess di volo? È necessario frequentare un corso di formazione sia teorico che pratico (100 ore di volo come personale ausiliario) e superare un esame finale. Questi corsi di formazione sono solitamente organizzati dalla stesse compagnie aeree e vi si accede tramite una selezione. I requisiti richiesti sono: essere maggiorenni, essere in possesso di un diploma di scuola superiore, conoscere l’inglese e almeno un’altra lingua straniera. Per quasi tutte le compagnie aeree c’è anche un’età massima, che varia da compagnia a compagnia ma si attesta comunque sui 30 anni. Anche per quanto riguarda l’aspetto e le caratteristiche fisiche ci sono dei requisiti da possedere per diventare hostess di volo: l’altezza deve essere di minimo 1,65 m e massimo 1,80 (per le donne, mentre per gli uomini che vogliono diventare steward minimo 1,70 e massimo 1,85). Bisogna avere 10/10 di vista (sono ammesse le lenti a contatto), è vietato (nella maggior parte delle compagnie( avere piercing o tatuaggi visibili). Solitamente è richiesta la bella presenza ed è bene che chi vuole diventare hostess di volo abbia buone doti comunicative e capacità di avere a che fare con la gente, visto che è un lavoro che si svolge a stretto contatto con il pubblico e in circostanze dove è richiesto il massimo della gentilezza e della disponibilità. Inoltre è fondamentale avere buone capacità natatorie. Per sapere chi organizza questi corsi potete consultare la nostra selezione di corsi per assistente di volo. Come abbiamo detto, al termine del corso per diventare hostess di volo è necessario superare un esame che abilita alla professione e iscriversi presso l’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) all’Albo del personale di volo.
Chi vuole diventare hostess di volo può trovare informazioni utili sul sito Assistenti di Volo.org, la pagina web del personale Alitalia. Per sapere invece quali compagnie sono in cerca di personale, potete consultare la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro delle compagnie aeree: troverete una selezione di compagnie con i loro indirizzi internet dove pubblicano offerte di lavoro per personale di bordo e anche di terra. Chi non vuole lavorare a bordo, ma vuole diventare hostess di terra può cercare fra le offerte di lavoro degli aeroporti, che spesso sono alla ricerca di personale che stia a terra e si occupi di check-in, assistenza ai viaggiatori e altre mansioni.      
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
19/08/2012 qinqin
adesso ho 14anni e voglio diventare hostess pero' sono cinese e non so se in italia posso diventare hostess. sono alta 1.70 peso 52kl parlo il cinese mandarino, italiano bene, francese e inglese
Rispondi a questo commento


Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF