Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Finanziamenti Ricerca

I bandi dei Finanziamenti alla Ricerca

Articolo aggiornato il 01-07-2014

Stai cercando i bandi dei finanziamenti alla ricerca? Ti proponiamo i siti degli enti nazionali e comunitari che prevedono contributi per studiosi e professori, a sostegno dei progetti attinenti al settore. Troverai le informazioni utili per presentare la richiesta di  ottenimento dei finanziamenti alla ricerca e i link ai portali che pubblicano i bandi e i contributi disponibili.

collegamenti sponsorizzati
I bandi dei Finanziamenti alla Ricerca
Il Ministero dell'Università e della Ricerca, oltre ad assegnare alle diverse Università italiane i fondi di finanziamento ordinario, assegna ulteriori risorse da destinare all'attività di ricerca attraverso i Programmi di Ricerca di Interesse Nazionale, gestiti dal PRIN . Sul sito ufficiale viene pubblicato annualmente il Bando per i finanziamenti alla ricerca destinati a progetti che richiedono di norma la collaborazione di più studiosi o le cui esigenze di finanziamento eccedono la normale disponibilità delle singole istituzioni. Ciascun progetto  è sviluppato in una o più unità operative e deve essere coordinato da un professore, o da un ricercatore del ruolo universitario, o da un assistente ordinario. E’ necessario proporre metodologia e obiettivi di ciascun progetto, definiti in maniera chiara e caratterizzati da un alto livello scientifico. Devono inoltre essere portati a termine nel periodo di durata del finanziamento concesso. Al di fuori dei canali accademici e ministrariali potreste trovare informazioni utili anche su FIRST, servizio di informazione ed orientamento in materia di finanziamenti comunitari, regionali e statali, promosso da ASTER, società consortile  nata dalla collaborazione  tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, gli Enti pubblici di ricerca CNR, ENEA e le camere di commercio locali, per la promozione della rete regionale per l'alta tecnologia.
I siti delle Camere di commercio in genere rappresentano una buona fonte di informazioni rispetto all'attivazione di nuovi finanziamente i favore della ricerda. Ad esempio, la Camera Commercio di Milano ha creato una pagina destinata ai bandi, attraverso cui selezionare i finanziamenti alla ricerca. Oppure il portale Ricerca Lazio, che pubblica i bandi ricerca consultabili tramite il motore interno. Infine, il portale dell’Unione Europea,  che nella sezione Politiche e Attività contiene una guida pratica alle opportunità di finanziamenti e contributi alla ricerca comunitari: la guida offre una breve descrizione delle fonti di finanziamento e illustra come esse possono essere combinate tra loro a livello pratico. 

Se infine può esservi utile, potete consultare la sezione di Lavoro-Formazione dedicata ai Bandi Finanziamenti.
 
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta