Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Inviare curriculum

Consigli per inviare il curriculum alle aziende

Articolo aggiornato il 21-03-2014

Ormai la maggior parte delle candidature viene presentata via e-mail, ma c'è ancora chi si affida alla posta tradizionale: vediamo insieme quali sono i pro e i contro di queste due modalità e alcune regole basilari per inviare correttamente il curriculum vitae alle aziende.

collegamenti sponsorizzati
Consigli per inviare il curriculum alle aziende
Inviare curriculum via e-mail
Inviare curriculum tramite e-mail è diventata sicuramente la modalità più frequente nell’ambito della ricerca del lavoro, specialmente nel caso di risposta a offerte pubblicate su siti internet di offerte di lavoro. Alcuni tra questi dispongono di un database ogni candidato può, una volta effettuata la registrazione può inserire il proprio cv, e rispondere direttamente attraverso il profilo alle offerte di lavoro di suo interesse.
Quali sono i vantaggi nell’inviare il curriculum tramite e-mail? Sicuramente il fattore tempo: l’invio della e-mail è istantaneo. Inviare il curriculum via e-mail è oltretutto gratuito e molto semplice. Un altro punto a favore della posta elettronica è il fatto che l’azienda a cui ci rivolgiamo potrà conservare direttamente i nostri dati in formato elettronico, senza doverli ad esempio trascrivere da un cv cartaceo. Ci sono tuttavia anche dei contro: essendo così semplice inviare il curriculum su internet, le aziende sono spesso sommerse di cv e questo comporta il rischio che il vostro non venga nemmeno letto, perdendosi fra una miriade di altri.
Se comunque decidete di inviare il curriculum per e-mail, tenete presente alcune regole di base: è preferibile inviare il cv in allegato e non nel corpo della mail; scegliete un formato di file largamente diffuso (pdf o word, scegliendo in quest'ultimo caso un estensione file comune a più versioni del software); se volete mandare il curriculum con foto, integratela nel file del cv e non mandatela come ulteriore allegato (salvo espressa richiesta). Prestate sempre molta attenzione all'oggetto della vostra e-mail, evitate frasi generiche come "invio cv" o invio candidatura, fate sempre riferimento alla posizione ricercata e in caso di autocandidatura indicate il ruolo per il quale vi state proponendo.
 Non inviate il curriculum a più aziende con una sola e-mail: se rispondete a più annunci o contattate più aziende, fatelo con un messaggio di posta per ciascuno e cercate di differenziare il cv stesso in base alle diverse proposte.
Nel corpo della mail, riassumete (in maniera molto sintetica) chi siete, per quale posizione vi candidate, quali sono le esperienze lavorative o formative che vi rendono adatti per tale posizione: prima di inviare la mail, controllate che non ci siano errori di ortografia, che il testo sia scritto in maniera formale e chiara. 

Inviare curriculum per posta tradizionale

Anche inviare il curriculum per posta tradizionale ha i suoi pro e contro. Essendo una modalità poco sfruttata, vi farà risaltare agli occhi del selezionatore: mandare una lettera richiede tempo e questo può dimostrare un interesse concreto nei confronti dell’azienda a cui vi proponete. Inoltre il vostro curriculum non rischia di perdersi fra le centinaia di cv inviati per posta elettronica. Chiaramente lo svantaggio di questa modalità è che ha un costo, intermini di tempo e denaro: è quindi sconsigliato se intendete proporvi a numerose aziende. Un altro neo è il fatto che spesso le aziende utilizzano database elettronici di candidati: in questo caso qualcuno dovrebbe trascrivere i vostri dati sul computer e questa sarebbe considerata una perdita di tempo.  
Quale che sia la modalità d'invio che sceglierete, soprattutto in caso di autocandidatura, provate a ricercare informazioni sul responsabile delle risorse umane alla cui attenzione segnalare il curriculum prima di inviarlo ai contatti generici dell'azienda.

Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF