Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
asino160

Iscrizione Albo Architetti

Iscrizione all’Albo degli Architetti, ecco come accedere all’Ordine

Articolo aggiornato il 15-03-2014

Percorriamo insieme i principali passaggi previsti per l'ammissione per l'iscrizione all'albo degli architetti,  dalla modulistica essenziale per la presentazione della domanda, ai Forum utili a reperire ulteriori informazioni attraverso i contributi di altri aspiranti professionisti.

collegamenti sponsorizzati
Iscrizione all’Albo degli Architetti, ecco come accedere all’Ordine
I neolaureati in Architettura, come passo successivo al titolo di studio, devono affrontare un percorso che si conclude con l'esame di stato, utile ai fini dell'abilitazione all'esercizio della professione da architetto ed all'iscrizione all'Albo Architetti. Possono iscriversi a sostenere l’esame: i Iaureati del Nuovo Ordinamento, appartenenti alla classe delle lauree magistrali in architettura e ingegneria edile-architettura, i laureati della classe Architettura e ingegneria edile, la classe 4/S in Progettazione delle Scenografie, degli Allestimenti e delle Architetture di interno che possono iscriversi solamente all'esame di Stato per Architetti Junior, i laureati del Vecchio Ordinamento in Architettura.

L’esame di Stato in Architettura consiste in una prova pratica dove è richiesta la progettazione di un'opera di edilizia civile o di un intervento a scala urbana; una prova scritta relativa alla giustificazione del dimensionamento strutturale o insediativo della prova pratica; una seconda prova scritta sulle problematiche culturali e conoscitive dell'architettura; una prova orale per il commento dell'elaborato progettuale e per l'approfondimento delle materie oggetto delle prove scritte, a cui si aggiungono gli aspetti di legislazione e deontologia professionale.

Superato l’esame di stato, si è ufficialmente pronti per l’iscrizione all’Albo Architetti.  Vediamolo qual è l'iter burocratico da seguire attraverso le risorse disponibili in rete. Partiamo con Professione Architetto: il portale dedicato ai professionisti del settore, oltre a contenere informazioni sulle procedure per l'iscrizione, ospita un Forum attraverso il quale poter scambiare pareri e opinioni con altri aspiranti architetti, sulle tematiche attinenti l'ammissione all’Ordine degli Architetti.
Per reperire le informazioni necessarie potrete ovviamente fare riferimento ai siti dei singoli ordini provinciali. Ad esempio l’Ordine degli Architetti di Milano, mette a disposizione degli utenti indicazioni sulle modalità di iscrizione all’Albo e nella sezione apposita troverete i moduli per la presentazione della domanda, scaricabili in formato Rtf. Anche il sito dell’Ordine degli Architetti di Roma contiene una rubrica dedicata alle modalità di iscrizione all’Albo Architetti, con la possibilità di effettuare la registrazione online, consultare le quote di iscrizione e la deontologia, e di scaricare dal sito la modulistica relativa. 
Troverete i recapiti utili delle diverse sedi competenti all'interno della sezione dedicata all'albo degli architetti.
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF