Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Master Energie Rinnovabili 2014

Energie Rinnovabili e Ambiente: i principali master 2014

Articolo aggiornato il 06-02-2014

Fotovoltaico, eolico, solare termico: il panorama delle energie rinnovabili si amplia e con esso anche le opportunità di lavoro e formazione nel settore. In questa pagina abbiamo passato in rassegna alcune delle principali proposte di alta formazione nel campo dell'energia sostenibile e del "green", erogate da università pubbliche e provate e centri di formazione specialistica di tutta Italia. 

collegamenti sponsorizzati
Energie Rinnovabili e Ambiente: i principali master 2014
Iniziamo la nostra carrellata dei principali master relativi alle energie rinnovabili in Italia con la proposta del Politecnico di Milano: il master Ridef 2.0, Rinnovabili, Decentramento, Efficienza - giunto alla sua XI edizione, è un master di secondo livello dedicato a fonti rinnovabili e smart grid, edilizia sostenibile e industria, mobilità e gestione delle città, che si rivolge a neolaureati o specialisti del settore green che intendono approfondire la propria formazione sul settore affrontandone i principali temi dal punto di vista della progettazione e finanziamento,autorizzazioni e impatto ambientale, gestione dei progetti e accesso ai mercati. Il Master Ridef 2.0 del Politecnico di Milano si articola in due percorsi di studio (Percorso A Generazione sostenibile di energia, reti e mercati e Percorso B Edifici ad alte prestazioni e a energia quasi zero), tre moduli comuni ad entrambi i percorsi, un modulo finale a scelta e un periodo di tirocinio finale. 

A Roma, segnaliamo l'offerta formativa dell'Università di Roma Tre, che, in collaborazione con Aiee (associazione italiana economisti dell'energia), eroga il Master Mea - Management dell'Energia e dell'Ambiente. Questo master, di durata annuale si rivolge a laureati e laureandi decidi ad intraprendere un percorso di alta formazione nel settore dell'energia e delle fonti rinnovabili. Articolato in sei moduli didattici a frequenza semestrale full time, il master Mea consente l'ottenimento di 60 cfu universitari e offre un periodo di stage finale presso istituzioni partner del progetto. Per accedere al master, è necessario superare una prova di selezione; il numero massimo di partecipanti ammessi è di 30 iscritti. 

Sempre a Roma, la Scuola Enrico Mattei - divisione di Eni - gestisce il Master Medea in Management ed Economia dell'Energia e dell'Ambiente. Si tratta di un master che si rivolge ai laureati in discipline tecnico-scientifiche ed economiche della durata di dieci mesi di formazione e che si articola in due indirizzi di studio: Global Energy e 
Managing Technical Assets. Il Master Medea è a numero chiuso: prerequisiti essenziali per l'accesso al corso sono un'età inferiore ai 27 anni, ottima conoscenza della lingua inglese e diploma di laurea specialistica 2° livello con votazione finale non inferiore a 105/110 conseguito in facoltà di economia o ingegneria.

Infine, per rimanere aggiornati sul settore dell'energia, nonchè su tutte le news del panorama delle fonti rinnovabili in Italia, consigliamo la consultazione del portale EnergyMaster, dove vengono inoltre segnalati i principali eventi nazionali sul settore come convegni, eventi e fiere. 
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta