Ricerca nel sito

corso-web-training-728
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Stage Onu

Fare uno stage all'ONU

Articolo aggiornato il 06-03-2014

Uno stage Onu può essere un’occasione eccezionale per cominciare una carriera nelle organizzazioni internazionali, mettendo in pratica le proprie conoscenze linguistiche e le proprie competenze professionali, e girando il mondo. Sul web possiamo trovare tante informazioni se cerchiamo uno stage Onu.

collegamenti sponsorizzati
Fare uno stage all'ONU
Uno stage Onu può essere davvero una grande opportunità per cominciare una brillante carriera nelle organizzazioni internazionali. L’Onu offre numerosi stage , in tutte le sue sedi sparse per il mondo. Vediamo come orientarci fra tutte le proposte di stage Onu.
È possibile effettuare uno stage Onu direttamente presso il quartier generale dell’Organizzazione, a New York. Per accedere allo stage bisogna essere laureati e avere un’eccellente conoscenza della lingua inglese. Per chi è laureato in legge, lo stage presso l’Onu può avvenire presso l’Office of Legal Affair, l’ufficio per le questioni legali delle Nazioni Unite. Oltre alla laurea in giurisprudenza, i requisiti sono conoscenza eccellente dell’inglese e buona conoscenza di un’altra delle lingue di lavoro dell’Onu (arabo, cinese, francese, russo, spagnolo).
Oltre alla sede centrale, possiamo fare uno stage all’Onu anche presso le sue varie agenzie, che sono sparse per il mondo.
L’Unesco è l’agenzia delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura. Se siamo studenti possiamo effettuare un tirocinio Onu presso questa organizzazione: si tratta di uno stage di 1-4 mesi presso la sede centrale dell’Unesco a Parigi o presso le sedi territoriali. Per essere ammessi allo stage Onu bisogna essere in possesso di una laurea e avere un’eccellente conoscenza del francese o dell’inglese. È possibile presentare la domanda direttamente online.
L’Unicef, il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia con sede a New York, offre tirocini Onu sia nella sede centrale che nei vari distaccamenti territoriali. Come per gli altri stage Onu, il candidato deve essere laureato, parlare fluentemente l’inglese e, preferibilmente, anche una delle altre lingue ufficiali; qui in più è richiesto il supporto dell’università di provenienza nonché un dimostrato interesse verso le tematiche di cui si occupa l’Unicef.
Chi non è disposto a lasciare l’Italia ma non vuole rinunciare a fare uno stage all’Onu può fare domanda presso il Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali che ha sede a Roma. Per fare domanda, bisogna essere cittadini italiani, avere massimo 26 anni, possedere una laurea specialistica e un inglese fluente. Chi conosce un’altra delle lingue ufficiali, frequenta o ha frequentato un master ed è specializzato in tematiche di cui il dipartimento si occupa, avrò maggiori possibilità di ottenere lo stage Onu.
Per altre informazioni su come organizzarsi per trascorrere un periodo di stage fuori dall'Italia, consultate la nostra sezione dedicata agli stage all'estero.

Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta