Ricerca nel sito

Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Stage Project Manager

Stage in Project Manager: diventare professionisti nella gestione di progetti

Articolo aggiornato il 07-05-2013

Per chi vuole intraprendere la professione di project manager è indispensabile avere sia le conoscenze specifiche del settore, sia possedere un'esperienza lavorativa che permetta di accrescere le proprie competenze. Infatti diventa molto importante svolgere uno stage in project manager che permetta di poter entrare nel mondo del lavoro in questo ambito facendo esperienza e accrescendo le proprie capacità. A tal proposito ci sono organizzazioni, imprese ed Università che offrono questa possibilità.

collegamenti sponsorizzati
Stage in Project Manager: diventare professionisti nella gestione di progetti
E’ indispensabile entrare nel settore lavorativo del project management cominciando con uno stage che permetta di accrescere le proprie competenze e la propria esperienza. Infatti è possibile partire da una posizione di assistente/stage e strutturarsi a livello formativo e di competenze progetto dopo progetto, iniziando con un rimborso spese o uno stipendio base fino ad arrivare ad alti livelli. 

Come scegliere uno Stage in Project Manager
Nella ricerca di uno stage per project manager, si può prendere in considerazione la possibilità di svolgere un periodo formativo all’estero. In questo caso è molto importante il lavoro svolto dalla Europa Media Public Service Corporation, un’organizzazione privata no-profit con sede a Budapest. L’obiettivo dell’organizzazione è quello di creare un network tra imprese pubbliche, private e Università, per incrementare la coesione economia della e sociale in Europa. Per raggiungere questo obiettivo, l’organizzazione ha creato il portale Eu Center da dove sviluppare progetti europei. Proprio per cercare di realizzare questi progetti, Europa Media è sempre alla ricerca di stagisti con una laurea in ingegneria e che vogliono specializzarsi in project management. Per partecipare agli stage offerti da questo ente è indispensabile conoscere la lingue inglese sia scritta che parlata, avere ottime doti comunicative ed buone capacità in ambito informatico. Lo stage in project manager viene svolto a Budapest e prevede un rimborso, l’assistenza per trovare un alloggio e l’aiuto di tutor qualificati. Lo stage può durare dai due ai tre mesi, per 8 ore al giorno e lo stagista si occuperà di svolgere assistenza nello sviluppo di progetti, di interagire con partner internazionali, di svolgere attività amministrative e di curare i rapporti all’interno dell’ente. 
Per chi invece vuole svolgere uno stage in Italia, può consultare il sito di Scuola Impresa dove è presente una pagina dedicata agli stage in peroject manager svolti nella città di Firenze. Scuola Impresa è un progetto della Cemera di Commercio di Firenze che ha come obiettivo quello di mettere in contatto le scuole e le Università con il mondo delle imprese, e nel suo sito si trovano le offerte di stage proposte da imprese accreditate che hanno la loro sede operativa a Firenze, e che offrono dei periodi formativi retribuiti con forme di rimborso spese e con buoni pasto distribuiti dall’azienda. 
Per chi intende svolgere uno stage dopo aver conseguito un Master in project management organizzato in ambito universitario, può far riferimento all’ufficio stage presente nella stessa Università, come la LIUC (Università Carlo Cattaneo) che ha un proprio ufficio di placement. Grazie allo sportello stage di questa Università, chi vuole svolgere uno stage in project manager può inviare la propria domanda e avrà la possibilità di svolgere un periodo formativo non superiore ai 12 mesi presso un’azienda accreditata dall’Università.
 
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta