Ricerca nel sito

corso-web-training-728
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Traduttori160

traduttore siti web

Traduttore di siti web: le competenze richieste e la formazione

Articolo aggiornato il 09-07-2013

Il lavoro di traduttore per il web può costituire un interessante e innovativo sbocco lavorativo per i laureati in lingue e traduzione: questa nuova figura professionale nasce fra un incrocio di competenze linguistiche e competenze di web marketing. In questa pagina vediamo in cosa consiste il lavoro del traduttore web, quali sono le competenze richieste e i corsi di formazione professionale relativi. 

collegamenti sponsorizzati
Traduttore di siti web: le competenze richieste e la formazione
Il lavoro del traduttore di siti web
Tradurre le pagine di un sito web potrebbe a prima vista sembrare un lavoro piuttosto meccanico: in realtà quello del traduttore web è un lavoro che comporta non soltanto la padronanza nella comprensione e la scrittura di una lingua straniera, ma anche una buona conoscenza del funzionamento dei motori di ricerca, del marketing sul web e delle principali tecniche di scrittura per internet. Un traduttore di siti infatti, non si limita soltanto a creare una versione "in lingua" delle pagine di un sito, ma si occupa di adattare i testi al contesto di riferimento e a tradurre anche elementi "invisibili" della struttura di una pagina web che sono però fondamentali per un buon posizionamento del sito nei principali motori di ricerca. 

Le competenze per diventare traduttore web
I traduttori che lavorano in ambito web provengono naturalmente da una formazione universitaria di tipo linguistico: l'ottima conoscenza della lingua straniera di destinazione è infatti un requisito fondamentale. Oltre a ciò i traduttori web necessitano di una buona conoscenza delle principali tecniche di scrittura per il web, sia a livello prettamente redazionale, che a livello dell'html delle singole pagine. Ecco perchè per intraprendere una carriera come traduttore di siti, è necessario specializzarsi dopo la laurea con un percorso di formazione specifico, che consenta di coniugare appunto le competenze linguistiche con quelle informatiche, di marketing su internet e di ottimizzazione delle pagine web per una buona resa di queste a livello di posizionamento sui motori di ricerca. 

La formazione per traduttori web 
Nel nostro paese esistono scuole e centri di formazione che erogano corsi dedicati all'apprendimento della professione di traduttore per il web. Uno di questi, è il Centro di Alta Formazione Romaexplorer, che da anni è attivo nella formazione dedicata al web marketing e alla scrittura per il web. Presso questo centro, con sede a Roma in zona S.Giovanni, è possibile frequentare un corso per traduttori web, finalizzato all'apprendimento delle tecniche di scrittura sul web indispensabili per effettuare traduzioni ottimizzate e all'utilizzo dei principali canali del web marketing. Il corso per traduttori web - disponibile inoltre anche in modalità e-learning - offre una formazione specifica a chi vorrebbe proporsi come consulente in grado di curare non solo la traduzione di un sito, ma anche la promozione online dei contenuti tradotti. 
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:
Cerchi lavoro? scopri le 3 regole per trovarlo scarica gratis la guida in PDF

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta