Ricerca nel sito

Richiedi informazioni Informazioni
Visita il sito Visita il sito
Chiudi
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati

Università per la terza età

Università per la terza età? Non è mai troppo tardi

Articolo aggiornato il 11-09-2011

Chi l’ha detto che c’è un momento preciso per iscriversi all’università? Anche per la cosiddetta “terza età” è stata pensata un’università che soddisfi l’amore per la conoscenza e per la formazione culturale anche quando non si è più giovani. L’Italia è molto attiva da questo punto di vista. Vediamo qualche proposta di università per la terza età.

collegamenti sponsorizzati
Università per la terza età? Non è mai troppo tardi
“The Centre of Lifelong Learning” è lo slogan dell’Università Popolare di Roma, università per la terza età della capitale. L’Istituto lavora per favorire alcune categorie sociali a partecipare alle attività (pensionati e anziani, casalinghe, single, disoccupati,ecc.)con l’obiettivo di dare opportunità a tutti di una formazione culturale. L’Università propone:
•    Corsi annuali, semestrali, mensili, estivi per la propria cultura e la professione;
•    Seminari tematici;
•    Viaggi e gite culturali;
•    Campus e soggiorni con attività di apprendimento specifica;
•    Campus di lingua inglese per bambini;
•    Presentazioni di libri e conferenze pubbliche.

L’Università prevede una quota associativa da versare a momento dell’iscrizione.

Continuiamo con la Fondazione Università Terza Età del Duomo di Milano, gestita dall’Associazione di Promozione Sociale, senza scopo di lucro. Nasce per l’insegnamento e l’intrattenimento degli anziani e dispone di circa 70 docenti, tutti volontari, che tengono lezioni per circa 2400 ore complessive nell’anno accademico. I Corsi vanno dalle tradizionali discipline letterarie, artistiche, linguistiche e scientifiche, alle più attuali, come informatica (a più livelli). Previsti anche attività motoria, laboratori di pittura, corsi di giochi di carte, proiezioni cinematografiche commentate. Sul sito è disponibile l’elenco dei corsi suddivisi per area culturale. Prevista una minima quota di iscrizione.

In Puglia abbiamo l’Università per la Terza Età Adelfia, un’accademia di cultura dove si continua ad imparare confrontandosi e riscoprendo il valore della vita. La sede dei corsi di trova presso la Scuola Elementare Aldo Moro in Corso Vittorio Veneto ad Adelfia (BA). La missione di questa università senza scopo di lucro è distinguibile in alcuni punti:
-    contribuire alla promozione culturale degli iscritti attraverso l’attivazione di corsi su argomenti specifici;
-    favorire la partecipazione degli iscritti alla vita sociale attraverso la realizzazione di iniziative concrete;
-    operare un confronto e una sintesi tra le culture delle precedenti generazioni e quella attuale;
-    promuovere la ricerca.

Tra i corsi attivi ci sono:
-    Corso di medicina
-    Corso di architettura e restauro
-    Corso di informatica livello base
-    Corso di informatica livello avanzato
-    Corso di psicologia
-    Corso di igiene e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro
-    Corso di diritto
-    Corso di letteratura classica
-    Corso di cineforum
-    Corso di cartapesta
-    Corso di inglese
-    Corso di balli di gruppo
-    Corso di ginnastica Fit & Fun
-    Corso di Yoga
-    Corso di punto croce
-    Corso di taglio e cucito
-    Corso di decupage base
-    Corso di decupage avanzato
-    Corso di tecnica della maglia

Terminiamo con l’Università della Terza Età di Genova che nasce con l'intento di corrispondere alle esigenze di tante persone appartenenti alla cosiddetta terza età, ormai lontane dal mondo del lavoro e libere da impegni professionali, offrendo loro non soltanto nuovi interessi e stimoli intellettuali, ma anche occasioni di incontro e momenti di socializzazione. La didattica propone una varietà molto ampia di proposte culturali, che spaziano fra numerosi settori didattici e scientifici, dalla letteratura alla storia dell'arte, dalla medicina all'economia, dalla sociologia al diritto, dalla fisica all'ingegneria, all'architettura.
Articolo pubblicato il
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie
Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante: